Impianto fognario – San felice sul Panaro (MO)

Il comune di San Felice sul Panaro e quello di Mirandola sono confinanti e fanno entrambi parte della
provincia di Modena (MO). Raggruppano circa 35.000 abitanti e sono situati nella bassa pianura
modenese a circa 35 km dal capoluogo.
Le caratteristiche morfologiche del territorio evidenziano vaste ed estese pianure, spesso di tipo agricolo,
con bassa densità abitativa. Le condizioni sono ideali per una tecnologia innovativa come quella delle
fognature a depressione.

Il progetto in esame presentava le seguenti peculiarità:
terreno pianeggiante o con dislivelli negativi
bassa densità abitativa – Circa 0,238 AE/mq
lunga estensione di rete – Circa 4500 m
necessità di numerose stazioni di sollevamento (con la tecnica a gravità)
posa delle tubazioni lungo una statale con la probabile eventuale necessità di blocco del traffico
con i disagi conseguenti.

I dati di input utilizzati per il dimensionamento preliminare della stazione del vuoto sono stati:
refluo giornaliero: 150 l/(AE*gg)
fattore di picco: 4
abitanti equivalenti: 1074