Residenziali

Alle volte i sistemi fognari tradizionali si dimostrano molto difficili da realizzare e con costi di realizzazione molto elevati.

In tutti questi casi la fognatura sottovuoto dovrebbe essere presa in considerazione come valida e moderna alternativa, per raccogliere le acque nere in fognatura dedicata (separazione acque nere e grigie), sia industriali che residenziali.

Il sistema fognario sottovuoto è un metodo innovativo che permette di risolvere tutti i problemi legati alla conformazione del sito d’installazione della rete fognaria (mancanza di pendenze, presenza di ostacoli, alte falde acquifere, zone a tutela ambientale, ecc…).

I principali elementi che compongono il sistema sono i seguenti:
• Il pozzetto d’interfaccia posto al di fuori di ogni abitazione o insediamento da collegare      (case, industrie, esercizi commerciali, ecc…);
• La rete di tubazioni depressione in PEHD SDR 11 o PVC PN 10;
• La centrale del vuoto con serbatoio a depressione (unico punto del sistema che necessita di corrente elettrica).